Un Ottica a Torino

I nostri sensi sono il mezzo attraverso cui riusciamo ad entrare in contatto e ad interagire con l’ambiente che ci circonda. Ognuno di essi ha un organo preposto al suo funzionamento: il naso per l’olfatto, le orecchie per l’udito, la lingua per il gusto, la pelle per il tatto, e gli occhi per la vista. Quest’ultima è senza dubbio uno dei sensi più importanti per la vita di tutti i giorni. Gran parte degli stimoli ricevuti dal cervello, infatti, sono proprio di tipo visivo. La vista è alla base di azioni che possono sembrare normalmente banali e semplici e solo privandosi, anche per pochissimo, dell’utilizzo degli occhi si riesce ad apprezzarne il suo valore e la sua fondamentale necessità. Tramite gli impulsi inviati al cervello attraverso gli occhi, si è in grado di percepire dalle semplici forme e colori, di seguire le traiettorie degli oggetti in movimento, fino ad arrivare alla coordinazione dei movimenti del corpo: tutto riconduce alla vista. Essa è in grado di influenzare le nostre valutazioni, le nostre scelte ed i relativi giudizi su cose e persone. Persino nella scelta dei cibi, la vista svolge un ruolo essenziale: tramite la percezione delle forme e soprattutto dei colori e della loro vividezza, il nostro istinto decide se un cibo è appetibile o meno, ancor prima di averlo provato e constatato tramite il gusto. Pare, ad esempio, che gli alimenti dai toni caldi come giallo, arancione e rosso siano decisamente più dolci tanto da ingannare persino gli intenditori di vini: durante una ricerca scientifica al riguardo, dei ricercatori francesi offrirono loro del vino bianco miscelato a colorante alimentare rosso. Il risultato fu che nove intenditori su dieci non riuscirono a distinguerlo dal vero vino rosso, influenzati dalla forte percezione visiva. Tale influenza di riscontra anche nei rapporti sociali, dove la vista svolge un ruolo determinate. Nelle relazioni sentimentali ed in particolar modo durante i primi incontri, la visione di gesti, espressioni del viso e linguaggio del corpo, sono in grado di determinare gran parte dell’impressione generale nei confronti di una persona. Bastano poche frazioni di secondo per stabilire se vi sia attrazione per un’altra persona. Gli altri sensi, ed in particolar modo l’olfatto, saranno tirati in ballo solo successivamente.
Assodata l’importanza della vista, l’invito è quello ad un costante monitoraggio dello stato degli occhi, organo molto sensibile e delicato, iniziando fin da piccoli per imparare da subito il valore della prevenzione. Anche in assenza di patologie, un’attenzione periodica dovrà essere riservata all’occhio onde evitare l’insorgere di problematiche, più o meno gravi, mantenendo in salute ed in perfetta efficienza la sua condizione, intervenendo, qualora necessario, con i giusti rimedi e le giuste cure. Potrà essere necessario, infatti, ricorrere ad occhiali da vista oppure a lenti a contatto, all’utilizzo di lacrime artificiali e colliri, senza tralasciare l’utilizzo di occhiali da sole di qualità, utili a proteggere gli occhi dai raggi solari. Rivolgersi a professionisti nel campo dell’ottica favorirà il compito di prevenzione e protezione della propria vista, grazie a consigli e consulenze mirate e competenti. Come nel caso degli occhiali, i più diffusi rimedi visivi, unici per ogni individuo: il ruolo dell’ottico sarà quello di individuare la soluzione più idonea per ognuno, a seconda dei difetti visivi e anche del budget a disposizione. Grazie all’esperienza e all’uso di lenti campione su montature di prova, Ottica Amica, la migliore Ottica Torino, sarà in grado di fornire da subito l’idea della qualità di visione che si otterrà con gli occhiali finiti. Ma, come per ogni altra figura professionale cui ci si rimette, specie se si parla della propria salute e del proprio benessere, la competenza e l’esser degni di fiducia saranno le prime qualità necessarie ad un ottico professionista, ciò che lo distingue da tutti gli altri e lo rende punto di riferimento per chiunque cerchi consigli in campo visivo in tutta Torino e dintorni.

Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *