A TUTTI CAPITANO MOMENTI DIFFICILI

Come tutti noi sappiamo, non esiste persona al mondo a cui, ogni tanto, capitano dei momenti difficili dal punto di vista psicologico. Le difficoltà dal punto di vista psicologico possono derivare da vari fattori: i problemi al lavoro, le incompresioni con amici o persone intime, o le perdite di persone a cui si era particolarmente legati sono sono gli esempi più banali di tutte le possibili cause di instabilità psicologica.
http://marleneritta.it/psicoterapeuta-torino/
Spesso, però, andare dallo psicologo o dallo psicoterapeuta è una decisione che viene presa con molta riluttanza, spesso con vergogna, perchè non si riesce ad accettare l’idea di essere in difficoltà o di avere bisogno di qualcuno per sfogarsi ed esporre i propri problemi. Che fare allora? Non sempre una persona capisce che per superare un periodo difficile non può pensare di contare solo ed esclusivamente sulle proprie forze. Come capire, allora, che bisogna andare dallo psicoterapeuta? Quali sono le motivazioni principali che potrebbero spingere una persona a consultarlo? Scopriamoli insieme nel paragrafo seguente.LE PRINCIPALI RAGIONI PER CONSULTARE LO PSICOTERAPEUTA
Le ragioni principali che conducono una persona dallo psicoterapeuta sono molte. Tra queste, meritano particolare citazione:
– l’interferenza del malessere di una persona con il proprio lavoro, che la porta a non riuscire ad assolvere i suoi compiti nel modo giusto;
– alcuni comportamenti che quella persona non è capace di spiegarsi, o che non riesce a controllare in nessun modo;
– i casi in cui la persona presa in esame si senta molto preoccupata, triste, o semplicemente arrabbiata;
– il fatto che, nonostante una persona abbia già provato a chiedere aiuto ad amici, familiari, o anche ad altri medici, gli aiuti ricevuti non sono serviti a risolvere il problema completamente, quando addirittura non hanno cambiato nulla;
– l’eventualità che una persona che sta male, per sopperire a questo senso di malessere, assuma droghe o alcool;
– il fatto che una persona eviti certe situazioni che precedentemente non gli creavano alcun disagio, come un’uscita tra amici, un viaggio di lunga durata, o altre situazioni che prima la persona presa in considerazione affrontava tranquillamente;
– i casi in cui la persona soffra di insonnia, tachicardia, o giramenti di testa a causa di un malessere;
– infine, circostanza più estrema ma non meno frequente, il caso in cui la persona in questione si trovi in una condizione tale da poter pensare al suicidio.

LA PSICOTERAPIA NON E’ UNA SCONFITTA
Ora che abbiamo elencato le ragioni principali che possono portare una persona a consultare uno psicoterapeuta ed iniziare un percorso di psicoterapia, possiamo vedere che spesso si tratta di motivazioni che possono influire molto negativamente nella vita di una persona, quando addirittura non ne compromettono la sopravvivenza (come l’ipotesi del suicidio).
Ma iniziare una psicoterapia è una sconfitta? Assolutamente no, anzi, tutt’altro. Consultare uno psicoterapeuta, infatti, non è un segno di debolezza, ma un segno di forza, un segno di coraggio ad esporre le proprie debolezze ad una persona esperta che può aiutarci a risolvere i nostri problemi.
Ad ogni modo, c’è da dire che la psicoterapia non è come una bacchetta magica: un percorso psicoterapeutico può avere una durata che va da qualche seduta fino ad interi anni di terapia. Certamente, molto dipenderà dalle capacità dello psicoterapeuta, ma anche dalla forza psicologica di una persona ad affrontare le sue debolezze e superare il suo periodo buio.
Questo è il motivo per cui andare da uno psicoterapeuta è una scelta molto consigliata alle persone più fragili psicologicamente.

Di seguito un ottimo psicoterapeuta a Torino: http://marleneritta.it/psicoterapeuta-torino/

 

I giochi per bambini di 11 anni sono un punto di forza della Giochi Uniti e del suo speciale progetto “Giochi Uniti for kids”.

La Giochi Uniti è un’azienda molto attenta allo sviluppo cognitivo del bambino, ma allo stesso tempo non dimentica mai che la caratteristica fondamentale del gioco è il divertimento. La filosofia aziendale, rivolta ai piccoli, è imparare giocando.

Il bambino deve imparare a gestire gli oggetti che si trova davanti, a conservarli nella loro integrità, a scambiarli con i compagni per esigenze ludiche o perché deve rispettare semplici regole, ma deve farlo sempre con il sorriso sulle labbra e in un’atmosfera accogliente e rilassata, sotto lo sguardo vigile dei genitori.

Il discorso cambia per i ragazzi che iniziano ad avere qualche anno in più, e si preparano a entrare nel mondo dell’adolescenza.

Si tratta di una fase particolarmente delicata e importante, nella quale il futuro adulto inizia a fare astrazioni e pensieri complessi, fantasticando di trovarsi in altre epoche o periodi storici.

Di conseguenza, ha bisogno di giochi per bambini di 11 anni che riescano a seguire il suo percorso di crescita.

 

Nella categoria dei giochi per bambini di 11 anni, la Giochi Uniti distribuisce titoli di grande successo nel settore dei giochi da tavolo.

 

Carcassonne, la città estesa; parliamo di uno dei titoli di punta della Giochi Uniti, che vanta milioni di copie vendute ogni anno.

Il gioco da tavolo prende il nome dall’omonima città francese ed è ambientato nel Medioevo. L’obiettivo dei partecipanti è completare la città seguendo una precisa strategia, diversa per ogni partecipante e per ogni seduta di gioco.

Ogni avventura sarà quindi diversa dalle altre, con la possibilità di prendere decisioni sempre nuove che metteranno alla prova le capacità strategiche e l’astuzia del vostro bambino.

 

Giochi per bambini di 11 anni – Carcassonne: clicca qui, ed entra nel fantastico mondo di Carcassonne e delle sue estensioni.

 

Le leggende di Andor, scatena il guerriero che è in te: per chi ha un animo battagliero e non teme le sfide, Giochi Uniti consiglia questo gioco da tavolo che terrà impegnato il bambino in una dura battaglia per difendere le terre e il castello di Andor.

L’unica possibilità di salvezza è data da 4 grandi eroi: il mago, il guerriero, l’arciere e il nano.

Si può scegliere di impersonare solo uno di questi quattro personaggi, ognuno dei quali possiede poteri diversi.

 

Per saperne di più, Giochi per bambini di 11 anni – Le Leggende di Andor è la pagina sulla quale cliccare per verificare la disponibilità del prodotto e richiedere maggiori informazioni.

 

I coloni di Catan, costruisci la tua colonia: un’isola appena scoperta è il teatro di questa fantastica avventura.

I partecipanti al gioco dovranno costruire un insediamento coloniale, procurandosi materie prime, edificando abitazioni, e a un certo punto saranno portati a instaurare vere e proprie relazioni commerciali con altri giocatori per raggiungere i loro obiettivi.

Si tratta di un titolo capace di stimolare, allo stesso tempo, la fantasia e il senso di praticità del bambino.

 

Clicca su Giochi per bambini di 11 anni – Catan, e diventa anche tu un colono!

I nostri sensi sono il mezzo attraverso cui riusciamo ad entrare in contatto e ad interagire con l’ambiente che ci circonda. Ognuno di essi ha un organo preposto al suo funzionamento: il naso per l’olfatto, le orecchie per l’udito, la lingua per il gusto, la pelle per il tatto, e gli occhi per la vista. Quest’ultima è senza dubbio uno dei sensi più importanti per la vita di tutti i giorni. Gran parte degli stimoli ricevuti dal cervello, infatti, sono proprio di tipo visivo. La vista è alla base di azioni che possono sembrare normalmente banali e semplici e solo privandosi, anche per pochissimo, dell’utilizzo degli occhi si riesce ad apprezzarne il suo valore e la sua fondamentale necessità. Tramite gli impulsi inviati al cervello attraverso gli occhi, si è in grado di percepire dalle semplici forme e colori, di seguire le traiettorie degli oggetti in movimento, fino ad arrivare alla coordinazione dei movimenti del corpo: tutto riconduce alla vista. Essa è in grado di influenzare le nostre valutazioni, le nostre scelte ed i relativi giudizi su cose e persone. Persino nella scelta dei cibi, la vista svolge un ruolo essenziale: tramite la percezione delle forme e soprattutto dei colori e della loro vividezza, il nostro istinto decide se un cibo è appetibile o meno, ancor prima di averlo provato e constatato tramite il gusto. Pare, ad esempio, che gli alimenti dai toni caldi come giallo, arancione e rosso siano decisamente più dolci tanto da ingannare persino gli intenditori di vini: durante una ricerca scientifica al riguardo, dei ricercatori francesi offrirono loro del vino bianco miscelato a colorante alimentare rosso. Il risultato fu che nove intenditori su dieci non riuscirono a distinguerlo dal vero vino rosso, influenzati dalla forte percezione visiva. Tale influenza di riscontra anche nei rapporti sociali, dove la vista svolge un ruolo determinate. Nelle relazioni sentimentali ed in particolar modo durante i primi incontri, la visione di gesti, espressioni del viso e linguaggio del corpo, sono in grado di determinare gran parte dell’impressione generale nei confronti di una persona. Bastano poche frazioni di secondo per stabilire se vi sia attrazione per un’altra persona. Gli altri sensi, ed in particolar modo l’olfatto, saranno tirati in ballo solo successivamente.
Assodata l’importanza della vista, l’invito è quello ad un costante monitoraggio dello stato degli occhi, organo molto sensibile e delicato, iniziando fin da piccoli per imparare da subito il valore della prevenzione. Anche in assenza di patologie, un’attenzione periodica dovrà essere riservata all’occhio onde evitare l’insorgere di problematiche, più o meno gravi, mantenendo in salute ed in perfetta efficienza la sua condizione, intervenendo, qualora necessario, con i giusti rimedi e le giuste cure. Potrà essere necessario, infatti, ricorrere ad occhiali da vista oppure a lenti a contatto, all’utilizzo di lacrime artificiali e colliri, senza tralasciare l’utilizzo di occhiali da sole di qualità, utili a proteggere gli occhi dai raggi solari. Rivolgersi a professionisti nel campo dell’ottica favorirà il compito di prevenzione e protezione della propria vista, grazie a consigli e consulenze mirate e competenti. Come nel caso degli occhiali, i più diffusi rimedi visivi, unici per ogni individuo: il ruolo dell’ottico sarà quello di individuare la soluzione più idonea per ognuno, a seconda dei difetti visivi e anche del budget a disposizione. Grazie all’esperienza e all’uso di lenti campione su montature di prova, Ottica Amica, la migliore Ottica Torino, sarà in grado di fornire da subito l’idea della qualità di visione che si otterrà con gli occhiali finiti. Ma, come per ogni altra figura professionale cui ci si rimette, specie se si parla della propria salute e del proprio benessere, la competenza e l’esser degni di fiducia saranno le prime qualità necessarie ad un ottico professionista, ciò che lo distingue da tutti gli altri e lo rende punto di riferimento per chiunque cerchi consigli in campo visivo in tutta Torino e dintorni.

Ville per matrimoni Napoli: 7 step per scegliere la location giusta 

Tra tante ville per matrimoni Napoli come scegliere quella giusta?

 La villa per matrimoni Napoli adatta a te è quella che ti permette di decidere dove e come si svolgerà la cerimonia nuziale, con quali tipi di allestimenti e decorazioni, quale menù offrire agli invitati, proponendo alla coppia uno stile unico, diverso da ogni altro matrimonio.

Villa Antica Le Dune è la risposta giusta alla tua lista di domande. Ecco 7 motivi per sceglierla.

 

  1. La Villa: Sei amante della tradizione e della sobrietà? O preferisci uno stile più moderno e accattivante? Villa Antica Le Dune ti offre la possibilità di scegliere tra tre sale caratterizzate da stili differenti: la sala Liberty, la sala Harem e la sala Belvedere.
    La Liberty è stata pensata e realizzata per chi desidera, per il giorno più importante della sua vita, uno stile elegante e raffinato.
    La Harem è rivolta invece agli sposi che vogliono sorprendere i loro ospiti, la sala è infatti caratterizzata da ampi tendaggi bianchi, in stile arabesco, ed è impreziosita da decorazioni e dettagli in stile Swarovski. L’ultima, la Belvedere, è perfetta per gli sposi che non intendono rinunciare alla bellezza del panorama offerto dal Golfo di Sorrento, anche quando sono seduti al tavolo.
  2. Panorama mozzafiato: Che tu scelga la raffinatezza delle sale interne, o il meraviglioso giardino, cambia poco: godrai in ogni caso dello splendido panorama sul Golfo di Sorrento. Ogni angolo della struttura vanta una vista mozzafiato, offrendo agli ospiti un incantevole scenario, in particolare nelle ore serali.
  3. Quale stagione per le nozze? Ti sposi in autunno, in inverno, in primavera, o magari in estate? Per Villa Antica Le Dune non fa alcuna differenza. Oltre alle sale interne, la struttura mette a disposizione il suo spazioso giardino composto da più ambienti. Subito dopo aver varcato i cancelli di Villa Antica Le Dune i novelli sposi sono accolti dal personale presso il suggestivo Viale dell’Amore: si tratta di un viale incastonato tra alberi secolari e abbellito con vasi e decorazioni. Il green garden può essere arricchito con ornamenti scelti dagli sposi o consigliati dal wedding planner, presente sempre in villa. La piscina è la location dove avviene il taglio della torta nuziale, tra giochi di luci e lo spettacolo di fuochi d’artificio. Un’intera area della splendida Terrazza Panoramica viene infine allestita per i cadeaux de mariage da donare agli ospiti, mentre per i più piccoli, presso la struttura è presente un’area kids con tanti giochi.
  4. La lista degli invitati al matrimonio: Il numero degli ospiti varia in base alle esigenze degli sposi. Villa Antica Le Dune è in grado di ospitare un elevato numero di invitati, potendo sfruttare sia gli spazi interni che quelli esterni.
  5. Il menu nozze: Un punto di forza di Villa Antica Le Dune è rappresentato dalla cucina. Spesso capita che una struttura che organizza matrimoni si rivolga a un servizio di catering esterno. Villa Antica Le Dune, al contrario, possiede uno staff interno di cuochi e personale di cucina in grado di presentare agli sposi un menù personalizzato.
  6. Allestimenti e Decorazioni: L’intera location potrà essere personalizzata in base alle esigenze degli sposi. Per esempio, nella stagione invernale, Villa Antica Le Dune organizza la caduta di fiocchi di neve, la nevicata di cristalli e le cascate di cioccolata calda. La wedding planner è pronta a consigliare le soluzioni più sorprendenti per lasciare senza fiato i protagonisti dell’evento.
  7. Dj Set: Dopo il taglio della torta, durante la stagione estiva, gli ospiti potranno spostarsi verso la piscina, dove verrà allestito un Dj Set. Gli sposi e tutti gli invitati potranno scatenarsi sulle note delle canzoni del momento.

Ville per matrimoni a Napoli: come confrontare i prezzi

All’indirizzo https://www.villaanticaledune.it/ potrai scoprire tutte le offerte e scegliere la soluzione più adatta al tuo matrimonio. Sfoglia il catalogo e richiedi informazioni sugli allestimenti, la preparazione del menù e i prezzi.

Recentemente, grazie alla piattaforma Airbnb, ho scoperto questo (penso) nuovo Loft a Torino, in Corso Francia.

È dotato delle più innovative tecnologie come per esempio il Keyless ed ha un arredo davvero ma davvero moderno. Ci sono stato tre giorni la scorsa settimana e sono stato davvero soddisfatto del servizio. La proprietaria è stata cordiale e ci ha viziati molto. Abbiamo trovato il nostro soggiorno molto piacevole. Il Loft è composto da soggiorno con cucina è una camera da letto, in più un altra camera da letto a soppalco. Come dicevo gli arredi sono molto moderno, TV a led, connessione wifi e chi più ne ha più ne metta. Vi consiglio NuvolaHome se siete in cerca di un affitto Loft a Torino.

il PVC è quel materiale composto da cloro e petrolio che comunemente viene associato alla plastica. Al giorno d’oggi viene utilizzato sovente per i serramenti date le sue proprietà isolanti e data la sua altissima resistenza ad acidi e altre sostanze corrosive.
Affidandoci a dei professionisti del settore sapremo come e se avvicinarci a questa nuova tecnologia. Sicuramente non possiamo che trarre beneficio da questo materiale, che recentemente sta avendo un gran successo.
Orsini Serramenti è il punto di riferimento per i serramenti in PVC a Torino e se avete voglia di migliorare i vostri infissi sono sicuro che lui ci saprà indirizzare nella giusta direzione.

Perché conviene noleggiare una stampante anziché acquistarla? La risposta è molto semplice: i costi.

Infatti acquistare una stampante professionale ha un costo abbastanza elevato.

Non sembra ma la manutenzione ordinaria, la manutenzione straordinaria e altri fattori molto rilevanti possono incidere sulle spese di gestione di una stampante.

Molte aziende oggigiorno si affidano ad aziende di noleggio di multifunzione.

Inoltre con il contratto a costo per copia pagherete solo ciò che stampante.

Perché non provare? A Torino c è Intercopia SAS che per esperienza personale vi consiglio.

Eh sì… Sto preparando anch’io le mie vacanze. Ma quest anno niente aereo, treno o autobus. Siamo un piccolo gruppo di amici che si accontentano di una vacanza on the road.

Qualemiglior modo per fare una vacanza on the road se non con un Van?

Mi sono informato un po’, cercando su internet scrivendo noleggio Van Torino sono usciti molti risultati.

Ho girato un po’ per Torino ma alla fine l azienda che mi ha dato più fiducia è stata www.autonoleggiomaggiora.it. Inoltre parlandone con degli amici è saltato fuori che offrono davvero un ottimo servizio. Il personale molto cordiale mi ha saputo indirizzare verso la giusta direzione e mi ha dato tutti i consigli del caso. Alla fine non spenderemo molto e sono sicuro che ci troveremo molto bene a viaggiare sui loro mezzi.

E voi? Che progetti avete quest’ estate?

Il falegname è quell artigiano che si occupa della cura e della lavorazione del legno: dai mobili, alle sedie, alle pareti in legno. Falegnameria Barbero è una Delle migliori falegnamerie a Cuneo e sono sicuro che sapranno soddisfare tutte le vostre richieste e riusciranno a indirizzarvi verso la migliore soluzione adatta alle vostre esigenze. Recentemente ci sono stato e mi sono trovato molto bene.

Andate a trovarli e non ve ne pentirete: www.falegnameriacuneo.it

A Montecarlo va molto di moda, a Torino sta prendendo piede questo nuovo tipo di decorazione per auto, furgoni, moto, caschi e molto altro. il wrapping è l arte di applicare una pellicola su un oggetto, proteggendolo e donandogli anche un nuovo aspetto.
Cos è la pellicola di Wrapping?
È una pellicola costituita in parte da gomma, con una resistenza al calore fino a 85°C e una resistenza al freddo fino a -28°C. Viene utilizzata molto nel tuning e spesso e volentieri viene anche utilizzata per proteggere la carrozzeria da piccoli urti.
Perché wrappare e non verniciare?
 
innanzitutto per i benifici in termini di protezione e soprattutto in termini di costi: il wrapping costa nettamente meno rispetto alla classica verniciatura.
in più possiamo ottenere effetti molto particolari che per ottenere con la verniciatura avremmo bisogno di chiamare un pittore.
Il wrapping spray
una variante nata qualche anno fa del wrapping è il wrapping spray: una pellicola che all’ origine è in versione liquida e, una volta solidificata, sarà come aver applicato una classica pellicola di wrapping.
la differenza sta nel costo di applicazione in termini di mano d’opera. il costo del materiale stesso non ha grosse differenze.
però il wrapping spray ci permette di decorare non solo più la carrozzeria ma anche quelle parti molto più complesse come i cerchi in lega.
Per cosa lo possiamo usare?
molto diffuso è il car wrapping, quindi il wrapping su automezzi. mentre è meno utilizzato su mobili, caschi, snowboard, sci ma sia per la poca conoscenza del settore.
Wrapping Torino  vi mette a disposizione tutti questi servizi in un unico posto.